#VisitLidoVenice
Book now Book now
Book now
Book now
Meteo
Meteo
Meteo oggi
15°
cielo sereno
Fonte Arpav - Scopri di più
Numeri utili
Informazioni di viaggio
+39 041 8627117
Servizio taxi
+39 041 5265974
Trasporto bagagli
+39 041 713719
Informazioni trasporti Actv
+39 041 041
Numeri di emergenza
Emergenze
112
Guardia Costiera
1530
Guardia Medica
+39 041 2385668
Blocco circuiti Bancomat
800 822 056
// Booking

Il Palazzo del Podestà e il suo Museo

Malamocco è uno degli insediamenti più antichi di Venezia.

Esistente già in epoca romana fu stata capitale del Ducato fino al XI secolo, poi spostato a Rialto quando il borgo iniziò un lento decadimento soprattutto a causa dell’erosione del mare.
Fu governata da un Podestà fino alla caduta della Repubblica di Venezia, in seguito divenne Comune, e fu annesso definitivamente a Venezia nel 1883.

Del periodo in cui a capo di Malamocco c’era il Podestà rimane il Palazzo Pretorio (o, appunto, Palazzo del Podestà), un edificio del XV secolo che affaccia sul campo della Chiesa, diventato successivamente sede del Comune. Oggi vi si trovano alcuni uffici, ma non è possibile visitarlo.

 

Sulla facciata del Palazzo si trovano diverse inserzioni marmoree e il percorso espositivo che era stato allestito al suo interno permetteva di fare un viaggio nella storia del Lido. Vi si potevano ammirare reperti in ceramica datati dal XIII al XV secolo, che rappresentano animali, uomini, donne, simboli religiosi e decorazioni vegetali. Di recente è stata fatta una campagna di scavi intorno al Palazzo stesso che ha rinvenuto ulteriori reperti che rappresentano nuove testimonianze della lunghissima storia del borgo.

Highlights

Pellestrina Venezia
Tempio votivo lido venezia
Book now